Le Passanti

Le Passanti

“Languidi trascorrono i miei giorni e le mie notti ad assaporare il gusto di quello sguardo rubato.”
E’ con questa frase che il fiano passito di Cantele, le Passanti, ci riporta al sogno di quello sguardo, alla sensazione di un momento passato e al gusto dolce che ci ha lasciato in bocca. Dolce come questo vino passito.
Per Le Passanti la scelta è ricaduta su una carta oro, per risaltare il colore miele del vino, stampata in serigrafia, con una vernice a rilievo.
Client: Cantele.

Category

Vino, Packaging

Tags
Cantele, Fiano, Passito, Le passanti